13_un-libro-di-almeno-600-pagine

Titolo: Dio di illusioni

Autrice: Donna Tartt

Traduzione: Tommaso Landolfi

Casa editrice: BUR

Anno di pubblicazione: 2003

Pagine: 624

Prezzo ed. cartacea: € 11

Giudizio: ♥♥♥♥

Non fu per disperazione né per paura che lo fece. Era la storia con Julian che gli aveva fatto una profonda impressione. Penso che sentisse il bisogno di compiere un gesto nobile, qualcosa che provasse a noi e a se stesso che era di fatto possibile mettere in pratica gli alti astratti principi insegnatici da Julian: dovere, pietà, lealtà e sacrificio. Ricordo il suo riflesso nello specchio mentre si puntava la pistola alla tempia; la sua espressione di folle concentrazione, di trionfo, quasi un tuffatore che corra verso la fine del trampolino: occhi stretti, felice nell’attesa del grande salto.

734 Visite totali, 3 visite odierne